Project Translated Words Needs editing Checks Suggestions Comments
Leap-15.1
100.0% 100.0% 0.0% 1.1% 0.0% 0.0% Translate
Leap-15.2
100.0% 100.0% 0.0% 1.8% 0.0% 0.0% Translate
master
100.0% 100.0% 0.0% 7.8% 0.0% 0.0% Translate

Approved
Good
Failing checks
Needs editing

When User Action Detail Object
a month ago none Committed changes release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
a month ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
Ciò può impedire il caricamento di moduli del kernel di terze parti se l'avvio protetto UEFI è abilitato. I pacchetti di moduli del kernel (KMP, Kernel Module Packages) che provengono dai repository ufficiali di openSUSE non sono interessati, perché essi contengono dei moduli che sono firmati con la chiave di openSUSE. Il controllo della firma ha il comportamento seguente:
2 months ago none Committed changes release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
2 months ago none Committed changes release-notes-openSUSE/Leap-15.1 - Italian
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
Dal momento che questo influisce anche sui driver grafici NVIDIA abbiamo affrontato questo problema nei nostri pacchetti ufficiali per openSUSE, tuttavia è necessario registrare manualmente una nuova chiave MOK dopo l'installazione per far funzionare i nuovi pacchetti. Per istruzioni su come installare i driver e su come registrare la chiave MOK, vedere <link xlink:href="https://en.opensuse.org/SDB:NVIDIA_drivers#Secureboot"/>.
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
È possibile generare un certificato personalizzato, registrarlo nel database MOK (Machine Owner Key) del sistema e firmare i moduli del kernel compilati localmente con la chiave di questo certificato. I moduli firmati in questo modo non verranno né bloccati né genereranno avvisi. Vedere <link xlink:href="https://en.opensuse.org/openSUSE:UEFI"/>.
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
I moduli del kernel non firmati, o quelli firmati con una chiave nota come non attendibile o che non può essere verificata rispetto al database delle chiavi attendibili del sistema, verranno bloccati.
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
openSUSE Leap 15.2 adesso abilita un modulo del kernel per la verifica della firma dei driver di terze parti (<literal>CONFIG_MODULE_SIG=y</literal>). Questa è un'importante misura di sicurezza che evita che del codice non fidato sia in esecuzione nel kernel.
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
Avvio sicuro: i driver di terze parti devono essere firmati correttamente
2 months ago PaoloZa New translation release-notes-openSUSE/Leap-15.2 - Italian
<package>kaccessiblebareftp</package>, <package>kepasdocky</package>, <package>konsole4fsharp</package>, <package>klinkstatusgnome-desktop-sharp2</package>, <package>kpppgnome-sharp2</package>, <package>kremotecontrolmono-debugger</package>, <package>mono-upnp</package>, <package>kvpncpdfmod</package> e <package>kvkbdtaglib-sharp</package>: rimossi perché questi pacchetti non vengono più mantenutifunzionano con Mono 6.x.
Browse all language changes

Activity in last 30 days

Activity in last year